Wednesday 17th October 2018,
Guendalina

La tragedia in uno scherzo

Guenda 13 dicembre 2012 life Nessun commento
La tragedia in uno scherzo

C’è una notizia internazionale che da quando è uscita mi ha particolarmente colpito, non mi riferisco al fatto che William & Kate aspettino un bambino, né tanto meno la mia attenzione si è soffermata sulle nausee di Kate , se sono più frequenti al mattino o alla sera (come molti media hanno invece fatto) , con tutto il dovutissimo rispetto per i reali d’Inghilterra credo francamente che anche la contessa si trovi a vivere l’esperienza della maternità come qualsiasi altra donna “normale”. Ciò che mi ha stupito lasciandomi molte perplessità e dubbi è stata la notizia del suicidio dell’infermiera Jacinyha Saldanha a seguito dello scherzo radiofonico dei due dj dell’emittente 2D FM. Proprio non riesco a credere che una persona arrivi a togliersi la vita, lasciando per altro due bambini, solo per aver subìto uno scherzo. D’accordo, forse poteva esserle magari apparso di cattivo gusto, ma pur sempre di scherzo stiamo parlando!!!Forse l’infermiera soffriva già da tempo di qualche forma depressiva causata da preoccupazioni ben più gravi e serie e molte delle persone che la circondavano non erano state in grado di comprenderne l’entità sino al momento del dramma, o forse è accaduto qualcosa in concomitanza allo scherzo stesso, da averla fatta crollare in uno stato di tale disperazione al punto da farle compiere il gesto “estremo” , o forse è entrata in preda ad uno stato emotivo di assoluto panico e black out cerebrale da farle perdere completamente il raziocinio e la capacità cognitiva…ci sono tante cose che mi sfuggono e lasciano tutto in un alone di mistero…il mio pensiero va a quei due bambini che si ritrovano a vivere ed a crescere senza la presenza della figura materna, condannati alla privazione della condivisione dell’amore vero, questi bambini non potranno nemmeno accusare la vita per avergli sottratto la madre a causa di un destino avverso e crudele , ma dovranno fare i conti con l’ombra di una donna troppo debole e fragile che si è lasciata schiacciare e distruggere da qualcosa di misterioso ed incognito anziché tentare di combattere e lottare. Mi auguro che la vita sappia regalare a queste due creature più di quanto gli sia già stato tolto. Guenda.

Like this Article? Share it!

About The Author

Leave A Response